Storie di vino e di Friuli Venezia Giulia

Autore: Matteo Bellotto
Casa editrice: Biblioteca dell'Immagine
Edizione del premio: Edizione 2022
Premi ottenuti: Menzione Speciale

Il Friuli Venezia Giulia è una terra di “romanzi” vissuti, intimi, famigliari, non raccontati, a volte dimenticati. Storie di vino è una raccolta che si muove nello spazio del necessario, di ciò che serve per toccare l’anima profonda di una terra troppo spesso nascosta a se stessa, capace di enormi profondità ma anche di terribile superficie. Sono storie raccolte andando ad ascoltare la voce delle persone, sentendo i rumori delle osterie, guardando la faccia del paesaggio, lasciando però a casa ogni retorica. Il vino, in queste pagine, diventa un medium, una chiave, un collante che permette una lettura delle identità e dei territori e che permette alle diverse voci di esprimersi. Non solo, il vino e il suo potere evocativo, trovano qui, abbinati di capitolo in capitolo, decine di citazioni da retroscena: indicazioni letterarie, cinematografiche, musicali, enologiche e territoriali. Storie di vino durano il tempo di un bicchiere, il tempo che ognuno si concede per ascoltare e parlare, come accade tutti i giorni nei bar dei nostri paesi.

 

Motivazione menzione

Per aver saputo raccontare un Friuli Venezia Giulia in maniera accattivante e suggestiva, scegliendo come spazio del narrare una locanda, e il vino come perno. Piccoli e piacevoli racconti di storie vere: amori gridati e silenziosi; sagre e luoghi dove tutto avviene; bevute non per dimenticare, ma per affermare la bellezza. Persone semplici, terra, viti, che raccontano l’amore per una regione con i suoi paesaggi silenti e solitari, e l’ebrezza di una bevanda che sa scaldare la mente e il cuore: il vino.

La Giuria

Condividi sui social

Altri libri che potrebbero interessarti

Categorie più visualizzate